News

Rincari d’agosto al cimitero tariffe su anche di 170 euro

La notizia è apparsa la scorsa settimana sul sito di Afc, la controllata del Comune che si occupa di gestire i camposanti torinesi. Tra l’avviso dell’entrata in vigore dei nuovi orari estivi e quello che comunica l’avvenuto sfalcio dell’erba al cimitero di Sassi, si parla anche di «Aggiornamento tariffe agosto 2012».

Uno stringato comunicato di una riga e mezza: «Dal 6 agosto 2012 viene applicato alle tariffe cimiteriali l’aumento del 3,1%, determinato dalla variazione del costo della vita dal maggio 2012 rispetto al maggio dello scorso anno». In altre parole, le tariffe in vigore nei cimiteri torinesi – le più care d’Italia, per stessa ammissione dei titolari delle imprese funebri – sono state ritoccate verso l’alto a partire da questo lunedì.

L’articolo di Paolo Varetto su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo