img_big
News

Gli danno l’alloggio popolare ma in garage ha una maserati

La prima lista, un centinaio di nomi in tutto, verrĂ  consegnata nelle mani delle Fiamme Gialle nei prossimi giorni. Nomi di residenti delle case popolari sui quali pendono non pochi sospetti sulla loro reale condizione economica. Come nel caso di un affittuario che risulta intestatario di una Maserati dal valore di circa 50mila euro. Per lui potrebbe scattare la decadenza del contratto.

Al riparo da qualsiasi accertamento fiscale, lontani dall’Italia e con tanto di residenza all’estero, percepivano comunque l’assegno sociale di povertĂ  riconosciuto dall’Inps. E solo dopo una complessa indagine condotta dalla Guardia di Finanza, 418 italiani (38 piemontesi) residenti altre confine, sono finiti nei guai e ora dovranno rispondere di accuse quali la truffa e il falso in atto pubblico.

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo