Rubriche Musica

Quando il rabèl… ha un gran bel suono rock (La recensione di Ezio Baldi)

In dialetto piemontese, rabèl, significa baccano, frastuono o comunque qualcosa di fastidioso, ma non nel caso della band Rabèl; questo l’abbiamo già scritto nel dicembre scorso, quando li abbiamo conosciuti, durante Rock Targato Italia. Non vogliamo ripeterci, ma questa è un’occasione molto speciale, soprattutto perché mi coinvolge in prima persona, si perché se hanno registrato il loro primo EP…

Per continuare a leggere la recensione di Ezio Baldi sul Web Magazine di Radio EmerGeNti, clicca qui

 

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo