img_big
Cronaca

Ragazzina violentata durante la notte bianca nell’Aretino

Era uscita di casa con le amiche per partecipare ad una notte bianca nell’Aretino. Una notte che per la 15enne, però, si è trasformata in un incubo. La giovane, stando a quanto ricostruito fino a questo momento, sarebbe stata violentata e poi abbandonata in una stradina buia. Soccorsa, è stata poi trasportata in ospedale e ricoverata per le gravi lesioni subite.

Sull’episodio, ancora tutto da chiarire, stanno indagando i carabinieri coordinati dal sostituto procuratore Roberto Rossi. Gli investigatori hanno già sospetti e sono sulle tracce di un giovane del posto. L’inchiesta probabilmente sarà affidata al pool della procura di Arezzo istituito indagare sui reati sessuali.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo