News

Torino: travolsero e uccisero il piccolo Alessandro, condannati a 11 anni

Undici anni di reclusione, molto più di quanto richiesto dal pubblico ministero Gabriella Viglione. È la pena che il giudice Rosanna La Rosa ha inflitto ieri ai due pirati della strada che il 3 dicembre di un anno fa investirono e uccisero il piccolo Alessandro Sgrò, il bambino di 7 anni travolto da una Renault Clio mentre attraversava sulle strisce pedonali, in corso Peschiera, in compagnia del papà Calogero e della mamma Simonetta Del Re. Francesco Grauso, 26 anni, proprietario della Clio, e Alessandro  Cadeddu, di 34, alla guida dell’auto al momento dell’impatto, erano accusati di omicidio colposo aggravato, lesioni colpose aggravate e omissione di soccorso.

L’articolo completo su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo