img_big
Cronaca

Los Angeles: accusato per molestie tenta la fuga ma si schianta contro il guard rail

Lungo un’ autostrada di Los Angeles alla guida di un pick-up nero, un insegnante di ginnastica accusato di molestie sessuali nei confronti di una 16enne, cerca di sfuggire all’inseguimento della polizia. Quando all’improvviso sbanda sulla destra e sfonda il guard rail e finisce contro un albero. L’uomo è rimasto gravemente ferito nell’impatto.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo