News

Meningite in colonia, muore a nove anni: aperta un’inchiesta

Non ce l’ha fatta il piccolo Giuliano, di appena nove anni e mezzo. Stroncato da una forma fulminante di meningite. Il cuore del bambino, da domenica ricoverato nel reparto di rianimazione del Regina Margherita, ha cessato di battere ieri alle 14. Accanto a lui, al capezzale, la mamma, il papà e la sorella e poi gli zii, parenti e amici.

C’era anche una suora della congregazione che ha organizzato il soggiorno a Cesenatico dei 60 bambini di diverse parrocchie di Torino e provincia, e tra loro c’era anche il piccolo Giuliano. Già perché i sospetti che la meningite sia stata contratta proprio durante quella vacanza terminata venerdì, sono sempre più forti, suffragati anche da pareri di alcuni medici. Se davvero è così, lo accerteranno le analisi effettuate nei giorni scorsi dall’autorità sanitaria, l’Ufficio d’Igiene di Cesena, i cui risultati saranno inviati alla locale Procura che sul caso ha aperto un’inchiesta.

L’articolo di Marco Bardesono e Liliana Carbone su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo