img_big
Rubriche

Omaggio a Michel Petrucciani con Flavio Boltro, Manhu Roche, Andrea Pozza e Rosario Bonaccorso apre l’Alba Film Festival tra jazz e cinema

Il quartetto di Flavio Boltro & Manhu Roche, con Andrea Pozza al pianoforte e Rosario Bonaccorso al contrabbasso inaugureranno in musica l’Alba Film Festival con un omaggio a Michel Petrucciani nella serata a lui dedicata. Infatti il film scelto per aprire la manifestazione sarà la pellicola diretta da Michael Radford “Michel Petrucciani. Body & Soul”, ovvero la storia di come raggiunse il successo attraverso una volontà incrollabile e la forza della sua personalità. Michel Petrucciani era un uomo sorprendente e particolare, sia da un punto di vista fisico che dal punto di vista del suo straordinario talento musicale.
Ad omaggiare dal vivo Petrucciani, eseguendo gli standard a lui più cari, due suoi compagni di viaggio, Flavio Boltro, già componente dell’Orchestre National de Jazz (sotto la direzione di Laurent Cugny) e del sestetto guidata dallo stesso Petrucciani e Manhu Roche, anch’egli batterista per molti anni del gruppo di Petrucciani. A completare la ritmica ci sarà Rosario Bonaccorso, uno dei più importanti ed attivi contrabbassisti italiani, strumentista di grande esperienza e sensibilità, annoverato fra i musicisti più apprezzati in campo internazionale. Ed infine, ma non ultimo, allo strumento che fu di Michel Petrucciani, ci sarà Andrea Pozza, pianista raffinato e partner prezioso, numerose sono infatti le collaborazioni che lo vedono affianco di grandi artisti della scena jazzistica nazionale ed internazionale lungo la sua carriera quasi trentennale. Altrettanto ricca è anche la discografia che vede Andrea Pozza protagonista: “Introducing” (Philology, 2003); “Plays Ellington, Monk and Himself” (GoFour, 2005); “Sweet Lorraine” (Venus, 2005); “Love Walked In” (33Records, 2007); “Drop This Thing” (2007), “New Quiet” (2010) per Dejavu Records, ed ancora “Enter Eyes” in duo piano e voce con Andrea Celeste e “Blue Daniel” (Dejavu Records) sesto cd in trio con Aldo Zunino (bass) e Shane Forbes (drums).
Il progetto discografico più recente a suo nome è “Gull’s Flight” (ABEAT REC, 2011) inciso con l’Andrea Pozza European Quintet (in tournèe in Italia per due date il 6 di luglio a Genova e il 7 luglio a Milano) che vede coinvolti i musicisti inglesi, Christian Brewer al sax alto e Shane Forbes alla batteria, e gli olandesi Dick DeGraaf al sax tenore e soprano e Jos Machtel al contrabbasso (www.andreapozza.it).
L’Alba Film Festival da quest’anno si mescola alla musica dell’Alba Jazz Festival e al Cinema all’Arena, iniziativa del Comune di Alba curata dal Circolo del Cinema Il Nucleo, la realtà cinematografica più longeva e prestigiosa della città.
Gli appuntamenti proseguiranno fino a giovedì 5 luglio e si svolgeranno nell’Arena esterna del teatro sociale (piazzetta Borsellino, ingresso via Accademia) e in caso di maltempo presso la Sala Ordet di Piazza Cristo Re, Alba. Gli appuntamenti del 2 e 4 luglio sono ad ingresso gratuito; le proiezioni del 3 e 5 luglio: ingresso €3,50.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo