img_big
Cronaca

Manchester: 42enne distrugge un negozio di telefonia mobile (video)

Un 42enne inglese, insoddisfatto del proprio gestore telefonico, ha distrutto un negozio di telefonia a Manchester. Sembrerebbe, infatti, che la trafila per il risarcimento fosse stata lunga ed estenuante e che per di più non avesse portato ad alcun rimborso. L’uomo ha poi sfogato la sua rabbia contro gli scaffali e i pannelli del rivenditore, demolendo i cellulari esposti e aprendo un paio di estintori all’interno del negozio, provocando così la fuga dei clienti. L’uomo è stato ripreso dalla telecamera di uno dei numerosi curiosi affollati al di là delle vetrine. Il video è stato in seguito caricato sul web. Il 42enne è stato poi fermato dalla polizia, che ha innanzitutto cercato di tranquillizzarlo, mentre commessi e clienti assistevano attoniti alla scena.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo