img_big
News

Venduto il locale di Cavour: il Cambio è costato 2 milioni

 Due milioni e cinquantamila euro. È la cifra che ha permesso ai soci della società Risorgimento Srl, che già gestisce lo storico locale da oltre un anno, di acquistare ieri mattina il ristorante Del Cambio di Torino. Due milioni e cinquantamila euro era la base d’asta stabilita dal giudice Vittoria Nosengo, del tribunale Fallimentare. Asta che in realtà non è mai avvenuta, dal momento che nessun altro si è presentato dinanzi al giudice a parte la Risorgimento Srl.

L’articolo completo su CronacaQui in edicola

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo