Animali Rubriche

Torino, la proposta di Sbriglio: “Cani e gatti testimoni di nozze”

Matrimonio con a fianco il proprio fedele segugio o felino, come fosse un testimone. Non è la sceneggiatura di un film Disney, ma la richiesta sollevata da una mozione di Giuseppe Sbriglio, consigliere comunale di Torino dell’Italia dei Valori. Il consigliere ha dichiarato che “per chi ama gli animali, diventa importante quanto naturale coinvolgerli in ogni momento della propria vita”.

Da qui la proposta all’amministrazione comunale “di prevedere che gli sposi possano pronunciare le loro promesse alla presenza del loro animale domestico”. “Numerosi studi – sottolinea Sbriglio – dimostrano che i nostri amici animali non sono più da vedere come soggetti passivi ai quali dare affetto o da utilizzare, ma figure attive dalle quali ricevere affetto”. Con questa proposta la Città di Torino si impegnerebbe così “a contrastare qualsiasi atto che ostacoli la serena convivenza fra la specie umana e quella animale”.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo