img_big
News

Torino, agguato degli anarchici: in dieci aggrediscono due agenti di polizia

Dieci anarchici circondano due poliziotti delle volanti e li aggrediscono. Il fatto è avvenuto ieri poco dopo le 15 nei pressi della palazzina occupata dagli squatter in via Aosta. Ferite lievi per i due agenti che sono comunque riuscita a dare l’allarme e a chiamare rinforzi.

L’agguato è avvenuto mentre i poliziotti stavano inseguendo un marocchino che viaggiava in bicicletta e che non si era fermato all’alt per un normale controllo. Lo straniero ha tentato di seminare gli agenti, poi si è rifugiato all’interno della struttura occupato. A quel punto sono usciti gli anarchici che per consentire la fuga al nordafricano, hanno stretto gli agenti in una morsa e li hanno aggrediti. Quando sono arrivate le altre volanti a sostegno, i due agenti sono stati liberati e mentre alcuni poliziotti riuscivano ad individuare il marocchino in fuga, poi arrestato per resistenza  e indagato per ricettazione della bicicletta e per possesso di stupefacenti, altri fermavano i dieci insurrezionalisti per l’identificazione.

L’articolo completo di Marco Bardesono su CronacaQui in edicola il 13 giugno

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo