img_big
News

Ferrero, Apple e L’Oreal le aziende più ambite dai neolaureati

La Ferrero si conferma per il secondo anno consecutivo la Best Employer Of Choice, l’azienda migliore in cui andare a lavorare. Per i neolaurati al secondo posto c’é Apple, seguono L’Oreal e Barilla. Risulta da un’indagine dell’Osservatorio Employer Branding, promosso da Monster Italia e Anthea Consulting con l’obiettivo di sviluppare attività di studio sui cambiamenti del mercato del lavoro e, in particolare, tra gli atteggiamenti e le opinioni dei potenziali candidati.

L’indagine è stata condotta da novembre 2011 a febbraio 2012, attraverso un questionario online su Monster.it che ha coinvolto 13.143 candidati. Il 40% è diplomato, mentre il 60% possiede una laurea. Il 39% del campione proviene dal Nord-Ovest, il 17% dal Nord-Est, il 21% dal Centro Italia e il 23% da Sud e Isole. Le classifiche sono tre: neolaureati senza esperienza lavorativa con un’età media di 24 anni, giovani che hanno maturato un’esperienza professionale di almeno tre anni con una media di 30 anni d’età, candidati che lavorano da oltre 3 anni con un’età media di 40 anni. In tutte la Ferrero si classifica prima. Le aziende contemplate dall’indagine sono 236.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo