img_big
Cronaca

Modena, maresciallo trovato morto in casa con il cranio fracassato

Un maresciallo in servizio all’Accademia Militare di Modena è stato trovato morto nel suo appartamento di via Barozzi nella città emiliana. Il cranio presentava lesioni profonde. Il pm Enrico Stefani, sul posto con carabinieri e squadra mobile, indaga per omicidio volontario. Il sottufficiale si chiamava Salvatore Spedicato, aveva 51 anni, e stamattina – giorno di giuramento degli allievi – i colleghi non vendendolo arrivare sono andati a cercarlo a casa, e lo hanno trovato morto sotto il letto.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo