img_big
Cronaca

Roma, assalto a portavalori: rapinatori vestiti da netturbini

Rapina con sparatoria a Roma, davanti a un ufficio postale, con rapinatori vestiti da netturbini: uno dei malviventi è rimasto ferito ad una gamba, un altro è stato fermato poco dopo.

L’episodio è avvenuto alle 8.15 in via Marcotti, zona Pietralata. Durante l’assalto al portavalori c’è stato un conflitto a fuoco tra le guardie giurate e i rapinatori: uno dei malviventi è stato colpito e poi arrestato mentre il suo complice è riuscito a scappare ma è stato bloccato dopo poco nei pressi della stazione Tiburtina. L’uomo corrisponderebbe alla descrizione fatta dai testimoni.

L’altro malvivente arrestato, ferito ad una gamba, è stato trasportato all’ospedale Pertini. I due, durante il tentativo di mettere a segno il colpo, avrebbero raggiunto il furgone portavalori a bordo di un maxi-scooter.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo