img_big
Cronaca

Sesso in aula mentre l’insegnante fa lezione: sospesi due minorenni

Due studenti di una scuola superiore della provincia di Perugia sono stati sospesi per 15 giorni dopo essere stati scoperti a fare sesso in classe durante una lezione. A riportare la notizia sono alcuni giornali locali. L’episodio risale a qualche giorno fa e i due ragazzi, minorenni, frequentano il primo anno. Ad accorgersi di quanto stava accadendo in classe sono stati i compagni, segnalando poi la cosa all’insegnante. Di qui la loro sospensione. Secondo una dichiarazione della dirigente dell’istituto scolastico, riportata sempre da alcuni quotidiani, i due studenti non si sono forse resi conto pienamente di ciò che stavano facendo, sottovalutando probabilmente la cosa.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo