Cronaca

Uccide la fidanzata al culmine di una lite: arrestato

Ha confessato l’omicidio della 36enne trovata morta in casa il compagno, poliziotto in pensione. La donna sarebbe stata uccisa a Villaricca, nel Napoletano, al culmine di una lite. L’uomo, originario di Marano di Napoli, era stato subito fermato dalla polizia e poco dopo, interrogato nel commissariato del vicino comune di Giugliano in Campania, ha raccontato tutto agli ex colleghi. Ad avvertire la polizia era stato il fratello dell’uomo e quando si sono recati in via Leonardo da Vinci gli agenti hanno trovato la donna a terra senza vita, riversa in una pozza di sangue.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo