img_big
Rubriche Tecnologia

LA RECENSIONE – Mafia 2 (foto e video)

Quando guardate un poliziesco fate il tifo per i cattivi? Da piccoli, invece che il calciatore, sognavate di fare il gangster? Ecco la vostra occasione per sfogare i vostri istinti senza rischiare di finire in galera e, soprattutto, senza far del male a nessuno!

Da qualche giorno è infatti disponibile nei negozi Mafia 2, l’atteso gioco che vi permetterà di farvi strada nelle organizzazioni criminali dell’America del dopoguerra. Prodotto da 2K Czech, il videogame è uno dei più attesi di quest’anno, grazie anche al grande successo che ebbe il capostipite della serie. L’obiettivo era imponente: riprodurre le dinamiche delle “famiglie” mafiose intente a contendersi il predominio in una immaginaria città Usa a cavallo tra gli anni ’40 e ’50. Andiamo a vedere se è stato centrato!

Benvenuti ad Empire Bay!

All’inizio del gioco, la prima cosa che dovrete fare sarà scegliere il livello di difficoltà. Un dettaglio da non sottovalutare perché Mafia 2 non è un gioco molto longevo, e quindi i giocatori più esperti potranno tranquillamente selezionare un livello medio-elevato senza timore di trovarsi invischiati in un’avventura troppo lunga (e chi nonsarà ancora saziopotrà anche espandere l’esperienza di gioco con i tanti contenutiscaricabili in arrivo, di cui due già annunciati).

Non fatevi sviare dai primi minuti, nei quali vi troverete a combattere in Europa durante la Seconda guerra mondiale in uno scenario in grado di ricordare più un Call of Duty che non Mafia. La vera avventura comincerà quando il protagonista, Vito Scaletta, farà ritorno a Empire Bay dove un vecchio amico, Joe, si adopererà per evitargli di tornare in guerra. E sarà proprio Joe ad avviarvi alla vostra nuova carriera, in grado di procurarvi soldi facili, donne ma anche parecchi guai e un po’ di galera.

L’azione si svilupperà da un freddo inverno degli anni ’40 fino a una calda estate dei favolosi ’50. E la città intorno a voi cambierà di pari passo con la vera storia di quegli anni. Proprio Empire Bay è una delle protagoniste del gioco. Siamo infatti di fronte a una città immaginaria ma che è chiaramente ispirata a New York, tanto che saranno facilmente riconoscibili alcuni degli elementi più caratteristici, compresi i grattacieli più famosi. Non manca però, anche un quartiere che richiama – anche nel nome – il californiano Hollywood. La città è riprodotta in maniera strepitosa e potrete percorrerla in lungo e in largo a bordo delle vostre automobili (attenzione perché le condizioni meteo ne influenzeranno la tenuta e la stabilità: una curva sul ghiaccio sarà molto più difficile di una sull’asciutto). Le strade e le autostrada sono brulicanti di vita e dovrete fare attenzione a non causare incidenti o investire pedoni, finendo per richiamare l’attenzione della polizia. Se finirete tra le mani degli agenti, però, avrete ancora una via di salvezza: con un (bel) po’ di dollari potrete corromperli e ricomprarvi la libertà.

Un gioco da provare

Cosa dovrete fare a Empire Bay? Tutto quello che ci aspetta da un picciotto voglioso di diventare boss. Scazzottate, sparatorie, rapine, inseguimenti, regolamenti di conti e così via, di reato in reato. Le missioni che vi saranno affidate seguiranno fondamentalmente lo schema “vai fino al posto designato, spara o picchia e torna”. Quindi, anche se l’apparenza del gioco è quella del classico open world, in realtà vi ritroverete a seguire una trama lineare e ben definita, con poche possibilità di “personalizzarla” con missioni secondarie o altri obiettivi. Forse un peccato, perché guidando nelle bellissime strade della città viene davvero voglia di scendere dall’auto, esplorarla e interagire con i suoi abitanti, più di quanto sia stato evidentemente previsto dagli sviluppatori. In ottica di un ipotetico Mafia 3 è sicuramente questo il punto più facilmente migliorabile per i ragazzi di 2K.

Tornando al gioco, come detto, dovrete destreggiarvi soprattutto tra fasi di guida e di combattimento. Per quanto riguarda le auto, avrete a disposizione una cinquantina di modelli dell’epoca e ovviamente dovrete imparare a rubarli senza farvi sorprendere dalla polizia (e poi a modificare la targa per renderle irriconoscibili…). La simulazione di guida è ottima, forse una delle migliori in giochi del genere: ogni modello reagirà alle sollecitazioni in modo diverso e state attenti a non esagerare con gli urti, perché altrimenti comincerete letteralmente a perdere i pezzi per la strada. In ogni caso, potrete ricorrere alle officine per riparare le vetture, potenziarle e riverniciarle. Se non vorrete attirare troppo l’attenzione su di voi, potrete anche inserire un limitatore di velocità, in modo da non superare i limiti.

Anche il combattimento è di ottimo livello, specialmente nei corpo a corpo (le arti del pugilato vi saranno insegnate in galera…) durante i quali dovrete imparare a coprirvi per poi sfruttare il momento migliore per colpire al volto il vostro rivale con rapidi uno-due. Ma Vito imparerà ben presto a maneggiare anche pistole, fucili e mitragliatori, con tanto di sistema di copertura dietro i ripari offerti dagli scenari di gioco. A completare il tutto, la possibilità di trovare una cinquantina di Playboy d’epoca, con tanto di foto del paginone centrale, e qualche piccola interazione con i negozi di Empire City, dove potrete comprare vestiti, cibo e armi.

Un audio da urlo

Detto che graficamente il gioco è molto gradevole, con alcuni paesaggi mozzafiato e delle buone animazioni, la vera nota di merito va al comparto audio. La colonna sonora è strepitosa, con oltre 200 pezzi originali degli anni ’40 e ‘50 che potrete ascoltare su diverse stazioni tramite radio e autoradio. Ma anche il doppiaggio è di primo livello: Vito e i suoi amici parleranno con tipiche inflessioni dialettali e ogni tanto strapperanno anche un sorriso al giocatore con i loro dialoghi in “anglo-siciliano”. Peccato solo per la non perfetta sincronizzazione tra il movimento delle labbra e la voce, ma è solo un piccolo difetto che passa quasi inosservato di fronte alla perfezione del resto.

Mafia 2 è un prodotto 2K disponibile per Ps3, Xbox 360 e Pc

I VOTIGrafica 9Sonoro 9,5Giocabilità 9Longevità 7,5Totale 8,75

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo