img_big
News

Bosusco in volo per l’Italia: “Non so se tornerò in Orissa”

 Paolo Bosusco è partito stamattina dall’aeroporto internazionale di New Delhi con un volo diretto a Milano Malpensa. E’ arrivato allo scalo indiano insieme all’ambasciatore d’Italia Giacomo Sanfelice e ad un altro diplomatico che lo hanno accompagnato fino all’imbarco. Secondo quanto appreso dall’ANSA, la guida di trekking ha detto di essere contento di tornare in Italia ma non sa ancora se tornerà in Orissa, lo stato indiano che ha frequentato per oltre 20 anni.
Ha anche ribadito che i maoisti “lo hanno trattato bene” e che la sua battuta sui 29 giorni di “vacanza pagata” era per non spaventare l’anziano padre in Piemonte. Il suo rapido ritorno, a 24 ore dal rilascio, sarebbe stato dettato proprio dal bisogno di vedere il padre e la sorella che si trova ricoverata in ospedale.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo