News

Le rubano 50mila euro all’uscita del market: «Mi devono risarcire»

Le rubano la borsa con 50 mila euro in gioielli. E lei se la prende col supermercato: «Nel parcheggio dove mi han­no derubata ci sono i cartelli che segnalano le telecamere – attacca la pinese Maria Grazia Callegari – Ma all’esterno non ci sono».
L’episodio risale allo scorso giovedì, intorno alle 10. La signora deve andare a Chieri a far riparare due collane e un paio di orecchini della figlia. Nel tragitto si ferma al supermer­cato Pam di strada Chieri a Pino. Lascia l’auto nel parcheggio posteriore ed entra del centro commerciale. Ne esce dopo pochi minuti con la spesa in mano e la borsetta sotto braccio. Apre l’auto e sente delle monetine cadere: «Credevo di aver chiuso male il portafogli» racconta la donna. Che si china e poggia la borsa sul sedile del conducente. Pochi secon­di e, quando rialza lo sguardo, la borsetta non c’è più. «Mi sono guardata attorno e non ho visto nessuno. Poco distante c’erano altre per­sone che, vedendo la mia agitazione, si sono avvicinate per aiutarmi. Solo un uomo con la barba, vicino all’ingresso, non ha detto nulla. Adesso ho il dubbio che fosse il “palo”».

 

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 12 aprile

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo