img_big
News

Torino, troppi furbi nelle case popolari: nel mirino un inquilino su cinque

C’è addirittura chi da 36 anni non pagava l’affitto all’agen­zia. E poi ci sono i morosi colpevoli o quelli che na­scondono informazioni per il ricalcolo degli affitti. L’Agen­zia territoriale per la casa di Torino lancia una campagna senza quartiere contro i “fur­betti”: in un solo anno i con­trolli sono stati più di 8mila a fronte di oltre 40mila affit­tuari. Ma gli sfratti sono stati appena 134
LA STANGATA IMU
La stangata è servita. Nono­stante le rassicurazioni del Go­verno e il beau geste di Monti, che ha concesso uno “sconto” dello 0,38 per cento, le Atc do­vranno pagare l’Imu sugli im­mobili del loro patrimonio. E applicando l’aliquota prevista sulle seconde case, che a Tori­no dovrebbe essere dell’1,06 per cento su estimi per giunta rivalutati del 60 per cento, le previsioni di spesa sono di 8,6 milioni di euro l’anno

 

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 10 aprile

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo