img_big
Cronaca

Macerata, si impicca con una sciarpa mentre gioca con i fratelli: morto 14enne

Un incidente assurdo quello che è capitato a un quattordicenne di Tolentino (Macerata) che ieri, mentre giocava con i fratellini, è morto impiccato dopo essersi legato al collo una sciarpa e averla assicurata alla sponda superiore di un letto a castello. Che sia stata una tragica fatalità sono convinti i carabinieri. Anche i genitori, come riportano oggi i quodidiani locali, sono assolutamente certi che l’adolescente non si sia suicidato. Forse il ragazzo voleva spaventare i fratelli più piccoli.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo