img_big
Cronaca

Calcioscommesse, nuovi arresti: in manette anche Masiello (Il video dell’autogol)

L’ex difensore del Bari, Andrea Masiello, ora all’Atalanta, è stato arrestato dai carabinieri nell’ambito dell’indagine barese sul calcioscommesse. Oltre a Masiello – a quanto si è appreso finora – sono stati condotti in carcere due suoi amici e scommettitori, Giovanni Carella e Fabio Giacobbe, ritenuti complici delle combine di alcune partite disputate dal Bari nello scorso campionato di serie A. L’accusa è di associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva.

Sono una ventina le persone indagate a Bari. Tra loro nove ex calciatori biancorossi, coinvolti nella presunta combine di nove partite dello scorso campionato di serie A. Tra le partite sotto la lente della Procura anche il derby Bari-Lecce (finito 0-2) che permise ai giallorossi di centrare la salvezza proprio in casa dei biancorossi che erano già retrocessi in B. In quel match, Masiello segnò un’autorete.  “L’ho fatto apposta”, avrebbe ammesso Andrea Masiello davanti ai magistrati, poche ore prima dell’arresto.

Guarda il video qui sotto

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo