img
Spettacolo

La Pausini fa sold out al PalaOlimpico

PalaOlimpico tutto esaurito in ogni ordine di posto. È il ben­venuto che ieri sera Torino ha dato a Laura Pausini – uscita da una botola sulle note di Benvenuto – assente in città da tre anni. L’ultima occasione per il pubblico del capoluogo pie­montese di applaudire l’artista era stata infatti il 6 marzo del 2009, quando conquistò corso Sebastopoli con la sua “Pri­mavera in anticipo”. Puntualissimi alle 21 sono saliti con lei sul palco i componenti della sua storica band capitanata da Paolo Carta alle chitarre e direzione musicale, i fratelli Emi­liano e Matteo Bassi rispettivamente alla batteria e al basso, Bruno Zucchetti al piano e Roberta Granà con Gianluigi Fazio ai cori. Due le nuove figure che sono entrate a far parte della squadra: Monica Hill ai cori e Nicola Oliva alle chitarre. “Ba ­sta va”, “Benvenuto” le canzoni più applaudite, ma anche le storiche “La solitudine”, “Incancellabile”. Pubblico a bocca aperta per l’allestimento di Balich.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo