img_big
News

Barge, schianto per colpo di sonno: muore un giovane, due feriti

  Un colpo di sono improvviso, la macchina che sbanda e che piomba come un proiettile su una Fiat Cinquecento che arri­vava dalla direzione oppo­sta. Un frontale tremendo che non ha lasciato scampo a un 33enne e ha ferito gra­vemente altre due persone. È successo ieri mattina sul­la statale 589 all’altezza di Crocera di Barge. Erano cir­ca le 7 quando A.M., un romeno di 20 anni residen­te a Torino, alla guida di una Volkswagen Golf, ha perso il controllo del pro­prio mezzo mentre viaggia­va in direzione Cavour. L’auto ha invaso la corsia opposta proprio mentre so­praggiungeva una Fiat Cin­quecento con a bordo tre giovani diretti a Imperia dove erano attesi per un lavoro. L’urto, frontale, è stato tremendo e ha scara­ventato fuori strada en­trambe le vetture.
Ad avere la peggio sono sta­ti proprio coloro che viag­giavano sulla Fiat. Daniele Calvio, un 33enne di Ca­vour che viaggiava sul sedi­le del passeggero, è morto sul colpo. Inutili tutti i ten­tativi di rianimarlo da parte dei soccorritori intervenuti sul posto: per lui purtroppo non c’è stato nulla da fare.

 

Tutti i particolari su CronacaQui in edicola il 23 marzo

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo