img
News

Medici: “Le condizioni di Musy restano critiche”

Restano critiche le condizioni di Alberto Musy, il consigliere comunale dell’Udc di Torino ferito ieri con quattro colpi di pistola nell’androne di casa. Lo dicono i medici del reparto di rianimazione dell’ospedale Molinette del capoluogo piemontese, dove è stato ricoverato e sottoposto ad un intervento chirurgico per la rimozione di un ematoma al cervello provocato dalla caduta conseguente al ferimento. Le condizioni di Musy – fanno sapere dalle Molinette – sono rimaste stabili nel corso della notte e quindi restano molto gravi. La prognosi è sempre riservata.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo