img_big
Rubriche

Take That, il 12 luglio concerto a San Siro

Robbie Williams torna a San Siro dopo il trionfale con­certo del 2006. E non da solo: il 12 luglio 2011 sarà dal vivo allo stadio milanese assieme ai Take That. Gary Barlow, Mark Owen, Jason Orange e Howard Donald riab­bracciano il figliol prodigo Rob­bie, che aveva abbandonato il gruppo il 15 luglio 1995, in una delle più eccitanti reunion nella storia del pop inglese. Un evento festeggiato con il nuovo album “Progress” in uscita il 22 novem­bre (anticipato una settimana pri­ma dal singolo “The Flood”) a 20 anni esatti dalla prima esibizione live della band di Manchester nel programma “The Hitman & Her” del 1990. Ieri all’Hotel Savoy di Londra i Take That hanno annunciato le tappe del tour ” Progress Live 2011″, che segue la loro tradizione di partire dal Nord East del Regno Unito: debutto il 30 maggio a Sun­derland e si prosegue in giugno con 4 date nella loro Manchester, poi Cardiff, Dublino, Glasgow e Birmingham. Ai primi di luglio altri 4 live allo stadio diWembley a Londra. Il primo concerto in Europa andrà in scena proprio a Milano: l’unica data italiana sarà il 12 luglio 2011 allo stadio San Siro. La prevendita dei biglietti (il prezzo oscilla da 32 a 80 euro; infoline 02/53.00.65.01) inizierà il 5 novembre. Le altre cinque esibizioni nel Vecchio Continente saranno sempre in lu­glio: il 16 a Copenhagen, il 18 ad Amsterdam, il 22 ad Amburgo, il 25 a Düsseldorf e il 29 a Monaco. Il concerto sarà una gioiosa cele­brazione della loro carriera ven­tennale attraverso le hit più famo­se degli ultimi due decenni. È pre­vista anche una parentesi dedicata esclusivamente a Robbie Wil­liams, eletto artista britannico più importante degli anni’90, che sarà solo sul palco per cantare le pietre miliari di una strepitosa carriera solista da 75 milioni di dischi ven­duti. Il “Progress Live 2011” è il più grande tour intrapreso dalla band inglese fino a oggi: è la prima volta che i cinque membri sono insieme in concerto dal 1995, l’anno della separazione da Robbie che ha por­tato allo scioglimento dei TT avve­nuto il 13 febbraio 1996, il giorno del 22° compleanno di Williams. I Take That e Robbie Williams, insieme, si sono esibiti dal vivo davanti a quasi 15 milioni di spet­tatori e hanno collezionato, fra gli innumerevoli premi, 19 Brit Awards, 8 Mtv Awards e 5 Ivor Novello Awards. Hanno venduto oltre 80 milioni di dischi, piazzan­do 13 album in testa alla classifica e portando 17 singoli al numero uno. E poi dicono che questi nu­meri portano sfortuna…

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo