img_big
Rubriche

X Factor, Milly D’Abbraccio querela Anna Tatangelo: “Come cantante fa pena” (video)

“Quando una persona è niente, l’offesa è zero”. E’ partita da qui la lite tra Anna Tatangelo e Milly D’Abbraccio che dopo aver visto bocciare una sua candidata ad X Factor è entrata dai giudici per spiegare le sue ragioni. Dopo una lunga intervista in cui ha espresso tutto il suo disappunto nei confronti del giudice che alla fine della litigata l’ha mandata a quel paese, ha deciso di procedere con la querela. L’ex pornostar vuole un risarcimento di 300mila euro dalla cantante. “Sono stata sfruttata. Il video, solo su YouTube, è stato visto 600mila volte. E io non ne ho avuto nulla – ha detto Milly a Metro – Mandarmi ‘affan…’ mentre ero di spalle è da vigliacchi! E poi, quella frase, ‘Quando la persona è niente l’offesa è zero’, Anna Tatangelo poteva risparmiarsela! È una ragazzina e dovrebbe avere rispetto per i grandi. Deve stare in disparte e tentare di cantare, se ci riesce. Peccato che faccia pena!”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo