img_big
News

Torino, si finge carabiniere e porta via 30mila euro a novantenne

Si è finto carabiniere e con la scusa di dover fare delle verifiche su del denaro falso è riuscito ad entrare in casa da dove  ha portato via gioielli e oro per circa 30mila euro. Vittima dell’ennesimo raggiro è una 91enne di Moncalieri, nel torinese. I carabinieri, che stanno indagando per identificare il truffatore, ricordano alcune semplici regole per evitare brutte sorprese: non aprire la porta a sconosciuti, anche se vestono un’uniforme o dicono di essere di un’azienda pubblica e verificare, eventualmente con una telefonata, se e perchè sono stati mandati; farsi sempre accompagnare a prelevare o depositare del denaro e non fermarsi per strada a chi chiede di controllare i soldi appena ritirati. L’invito a parenti, amici e vicini di casa è a passare spesso e non lasciarli soli soprattutto in occasione del ritiro o del deposito di denaro.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

banners
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo