img_big
Cronaca

Bimbo di due anni trovato morto in casa: la madre ferita a martellate, il patrigno si suicida

Un bimbo di due anni e mezzo trovato morto in casa, sua madre è stata ferita alla testa, pare con diverse martellate, e il patrigno si è suicidato impiccandosi ad un albero. E’ successo a Sant’Antioco, nel sud della Sardegna. L’allarme è scattato questa mattina alle 8, quando la mamma, con gli abiti intrisi di sangue, è uscita di casa e ha chiesto aiuto ai vicini che hanno chiamato il 112. I militari, all’interno dell’appartamento, hanno trovato il cadavere del bambino, che pare non presenti segni evidenti di violenza. I militari si sono poi messi sulle tracce del convivente della donna, che non è il padre del piccolo, e l’hanno trovato poco dopo, morto. L’uomo si è suicidato, impiccandosi ad un albero.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo