img_big
Cronaca

Verona: muore a un anno e mezzo schiacciato dal padre stroncato da un infarto

Ha ucciso schiacciandolo il figlio di un anno e mezzo mentre gli stava cambiando il pannolino. Colpito da un infarto, gli è caduto addosso. Una tragedia incredibile, che lascia senza parole soprattutto per la casualità che ha cancellato, in un istante, due vite e distrutto una famiglia a Campagnola di Zevio, vicino a Verona. Un dramma nel quale la mole del giovane padre, un uomo di 38 anni che aveva altri due figli, è stata purtroppo determinante: pesava 130 chili e questo ha provocato lo schiacciamento fatale del piccolo. La moglie era in quel momento fuori casa e il dramma è stato scoperto dai carabinieri, intervenuti dopo che i vicini avevano segnalato strani rumori dall’appartamento. Erano le lacrime degli altri due piccoli, rimasti soli.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo