Cronaca

Ravenna, operaio muore schiacciato da un carico di tubi

Un operaio di 44 anni è morto a causa delle lesioni riportate in un incidente sul lavoro attorno alle 10 all’interno dell’area portuale di Ravenna. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo, dipendente di una ditta esterna, è rimasto schiacciato mentre stava scaricando dei tubi da un camion che si trovava all’interno di un piazzale della Bunge Italia spa di Porto Corsini. Inutile l’arrivo dei soccorritori del 118. Sul posto sono intervenuti anche polizia, carabinieri e medicina del Lavoro dell’Ausl.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo