img_big
Cronaca

Piacenza, uccide donna e fugge in bicicletta. Poi si toglie la vita sparandosi

Si è tolto la vita sparandosi alla testa l’uomo che questa mattina a Piacenza ha ucciso una donna che camminava per strada a colpi di pistola e poi è fuggito a bordo di una bicicletta. Il corpo del killer è stato trovato in una cantina di Via delle Teresiane. Sul posto è intervenuta la polizia che ora si occupa del caso. La vittima è una sudamericana di 49 anni raggiunta alle spalle dall’assassino mentre passeggiava. L’uomo le ha sparato diversi colpi d’arma da fuoco.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo