img_big
Cronaca

Verona, vive per sei anni con la pensione del padre morto

Da oltre sei anni percepiva la pensione del padre deceduto: l’uomo era morto nel 2006, ma il figlio ha continuato negli anni a riscuotere il vitalizio, che veniva depositato su un conto corrente cointestato. Prima di essere scoperto dalla Guardia di Finanza di Verona, F.T. è riuscito a incassare circa 60 mila euro totali. L’uomo è stato denunciato indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo