Cronaca

Incendio sulla Costa Allegra, nave alla deriva

Dopo il naufragio della Concordia, un altro incidente si è verificato su una nave da crociera della compagnia Costa, questa volta la Allegra. Questa mattina, è divampato un incendio a bordo e ieri sera la nave era ancora alla deriva nell’Oceano Indiano, a circa 260 miglia al largo delle Seychelles. Stando a quanto riferito dal comandante della nave, i passeggeri stanno bene, le condizioni meteo sono buone e, come riportato da un aereo che ha sorvolato la nave, «non ci sono problemi di galleggiamento». La Costa Crociere  spiega che sono in corso verifiche all’apparato motore e non si esclude che la nave possa riprendere la navigazione autonoma. Con i propulsori spenti, però, manca ancora l’energia elettrica.

A bordo sono presenti 1.049 persone, di cui 636 passeggeri di varie nazionalità e 413 membri di equipaggio. Di questi 212 sono italiani: 126 passeggeri e 86 membri dell’equipaggio. «Non ci sono problemi per la sicurezza e per i passeggeri italiani della nave, secondo quanto confermato dalle autorità locali», ha detto il console delle Seychelles, Claudio Izzi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo