img_big
Spettacolo

Celentano: “Sanremo? Non cambierei una virgola di ciò che ho detto”

Dopo le polemiche seguite al suo intervento al Festival di Sanremo Adriano Celentano torna in tv e non si dice per nulla pentito: “Non cambierei una virgola di ciò che ho detto” ha sottolineato il Molleggiato ospite di Santoro a “Servizio pubblico”. Ma pensa che sia un’esperienza conclusa. “Però non è un problema – assicura – perché il successo è bello, gratificante ma non ha niente a che vedere con la felicità che si prova per esempio in una partita a bocce con quattro amici”.

 “Qualcosa mi dice che il cambiamento è nell’aria e che il vento di questo cambiamento sta diventando una tempesta. Alle prossime elezioni potrebbero esserci delle sorprese” dice. Poi, sulla Rai: “Credo che l’errore stia nel meccanismo di conduzione. Finché i partiti continueranno a litigarsela, sarà sempre preda di sotterfugi, intrighi e sospetti a danno del Paese”.

“La gente sta cominciando a capire che non si va da nessuna parte se non prendiamo con forza e determinazione la via dell’onestà”.

Quanto alle critiche rivoltegli dalle “alte sfere del Vaticano”, replica: “Ma loro non sanno com’è il Paradiso”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo