img_big
Cronaca

Svezia, vive in auto per due mesi sepolto dalla neve

Ha dell’incredibile questa storia che viene dalla Svezia. Protagonista un uomo di 40 anni che è sopravvissuto intrappolato per circa due mesi nella sua auto, sepolta dalla neve durante una bufera. E’ successo in un bosco nella città di Umea. L’uomo ha vissuto nutrendosi solo di neve e coprendosi con un sacco a pelo. Ora è ricoverato in condizioni gravi all’ospedale ma non sarebbe in pericolo di vita. A ritrovarlo un uomo che stava facendo una passeggiata nel bosco. Negli ultimi giorni il termometro è sceso fino ai 30 gradi sotto zero.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo