img_big
Spettacolo
Il conduttore: “Ho la mia autonomia”

Morandi, Celentano? “Felice di aver cantato e detto cosa pensava”

“Non credo che Marano verrà a dirci di cambiare la linea artistica del festival: anch’io ho una piccola autonomia, me la sono creata nel mio contratto con la Rai e posso dire la mia sulla costruzione del festival come la può dire Mazzi”. Gianni Morandi risponde così in conferenza stampa a chi gli chiede se l’arrivo del vicedirettore generale a Sanremo non sia un ‘commissariamento’ del festival. “Io invece non posso dire niente” scherza Rocco Papaleo. “Secondo me – insiste Morandi – viene per capire come mai si sono verificati tutti questi disguidi, che aria tira. Non credo che venga a cambiare la linea di questo festival, ormai tracciata”. Quanto a Celentano, spiega capitan Morandi, “dopo la performance ieri sera era divertito, contento, felice di aver cantato e detto cosa pensava. Noi gli siamo stati vicini e ha sentito il nostro affetto”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo