Cronaca

India, bimbo di 5 anni sacrificato per la dea Cali

Un bambino indiano di cinque anni è stato strangolato ieri ad un centinaio di chilometri a sud di New Delhi durante un rito tantrico di origine medioevale per calmare la dea Cali. Lo riferisce l’agenzia di stampa Pti. La polizia, intervenuta nella vicenda, ha riferito di aver localizzato in un cimitero il cadavere del piccolo Heamant, la cui scomparsa dal villaggio di Gazipur, nello Stato di Uttar Pradesh, era stata denunciata dalla famiglia.

Gli agenti hanno trovato vicino al luogo di sepoltura del bambino alcuni strumenti tipici dei riti tantrici. L’agenzia indica infine che la magistratura ha aperto un processo per omicidio contro ignoti.

 

 

 

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo