img_big
Cronaca

Gran Bretagna, uomo nato donna diventa mamma

Un uomo nato donna è diventato la prima “mamma maschio” della Gran Bretagna dando alla luce un bambino dopo una ‘marcia indietro’ in seguito ad una operazione per il cambio di sesso. Lo annuncia oggi il Sunday Times. La singolare madre, di circa 30 anni, ha partorito l’anno scorso dopo essersi sottoposta a trattamento ormonale per riattivare l’utero, secondo quanto ha reso noto una organizzazione che lo assiste.

L’utero non era stato rimosso durante l’intervento subito per il cambio di genere. L’uomo si era rivolto alla Beaumont Society, una organizzazione che aiuta uomini che vogliono o hanno cambiato sesso, per conoscere la praticabilità e le implicazioni di una possibile gravidanza.

Si era rifatto vivo sei mesi dopo per ringraziare e annunciare il lieto evento. Non è chiaro se il bebé sia stato partorito naturalmente o con il taglio cesareo. Secondo la Beaumont Society si tratterebbe del primo caso in Gran Bretagna. Gli altri due casi conosciuti sono in Spagna e negli Usa.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo