img_big
Cronaca

Obama: “Piena fiducia in Monti: saprà portare l’Italia fuori dalla tempesta”

Gli Stati Uniti faranno tutto il possibile per contribuire a stabilizzare l’euro. Lo ha detto il presidente americano Barack Obama dopo l’incontro con il presidente del Consiglio italiano, Mario Monti. Obama ha aggiunto che, nel colloquio con Monti, ha sottolineato l’importanza di forti “firewall” (barriere di difesa) finanziarie europee per contenere il problema del debito della zona Euro.


Obama: “Piena fiducia in Monti”
Dopo l’incontro con Monti alla Casa Bianca, il presidente Obama ha detto di avere “piena fiducia nella leadership di Monti e spero possa traghettare l’Italia attraverso questi tempi difficili”. “Ringrazio il premier Monti: sono fiducioso” che sarà in grado di portare l’Italia “fuori dalla tempesta” e “rendere la situazione più stabile”, ha aggiunto l’inquilino della Casa Bianca.

 
Obama: “Il legame con l’Italia mai così forte”
“La relazione tra Italia e Stati Uniti non è mai stata così forte”, ha detto ancora Obama.


“Poderosa partenza Monti”
Obama ha precisato anche: “Voglio solo dire quanto noi apprezziamo la poderosa partenza e le misure molto efficaci che sta promuovendo”.


Obama: “In Libia non avremmo avuto successo senza Italia”
Obama ha anche ringraziato l’Italia per il sostegno su fronti internazionali come la partecipazione alle sanzioni all’Iran. “Non potremmo aver avuto successo” nell’operazione in Libia, “senza il contributo dell’Italia” ha detto anche.


Monti: “Sostegno Obama ci aiuta su strada riforme”
Al termine dell’incontro con il presidente Usa alla Casa Bianca, il premier Mario Monti ha detto che “l’incoraggiamento del presidente Obama” aiuta “il mio governo a continuare sulla strada delle riforme strutturali”. Nella conferenza stampa congiunta con Obama Monti ha sottolineato che “c’è la volontà dell’Italia di continuare a giocare il suo ruolo in una alleanza strategica e di valori comuni che condividiamo e difendiamo”. “Sono soddisfatto, la collaborazione tra Usa e Italia è di portata storica e permanente. E’ importante vedere che in una fase come questa, la collaborazione può e deve crescere” ha sottolineato Monti.


Monti: “Ambizione portare l’Italia fuori da emergenza”
Sempre a proposito delle riforme, Monti ha dichiarato che “il governo ha l’ambizione di portare l’Italia fuori dall’emergenza e rimetterla in un cammino di sviluppo”.


Monti: “Sostegno Obama rende Italia più credibile”
“Oggi il mondo e i mercati vivono di una merce rara che è la credibilità” e il sostegno del presidente Usa Obama agli sforzi che l’Italia sta facendo “è già di per sé un aiuto concreto”.


Monti: “Italia ha più voce in Europa”
“Sapere che sia gli Usa sia l’Europa sono orientati” a dare maggiore attenzione alla crescita è “importante e dà più peso alla voce dell’Italia in Europa, perché basata sul riconoscimento degli sforzi fatti dall’Italia verso il risanamento” ha dichiarato il premier Monti.


Monti: “In Italia dialogo politico più pacato”
Mario Monti vede in Italia un confronto politico più pacato e meno aspro degli ultimi anni per “risolvere i problemi reali del Paese” e cercare “insieme” soluzioni di lungo periodo.


Monti: “Con Obama d’accordo su imperativo crescita”
Monti ha riferito anche che “ci siamo accordati sul fatto che l’Europa debba andare avanti con la strategia per consolidare bilanci” ma anche che “la crescita è un imperativo”.


Monti: “Usa buon modello per Ue”
“Credo che gli Usa siano un buon modello per l’Europa”, ha affermato il premier Mario Monti. “E’ un mercato che funziona bene – ha spiegato – sono l’esempio vivente di quello che un mercato può fornire in termini di crescita”.


Applausi in ambasciata per Monti e Terzi
Il presidente del Consiglio, Mario Monti, e il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, di ritorno dall’incontro con Barak Obama alla Casa Bianca, hanno ricevuto un caloroso applauso dal personale dell’Ambasciata italiana.

Monti: “In Usa percezione Italia molto positiva”
“L’Italia qui in America è percepita molto positivamente”. “Il nostro Paese – ha continuato Monti – è seguito con grande attenzione, più di quanto immaginassi”.


Monti: “Presto riforma mercato del lavoro”
Monti ha anche annunciato che le misure sul mercato del lavoro verrano adottare “presto”. Il premier ha ricordato che i provvedimenti adottati, liberalizzazioni e semplificazioni, e quelle che verranno presi sul mercato del lavoro, puntano tutti ad “aumentare la crescita”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo