Cronaca

Autostrada Venezia-Padova: in manette l’amministratore delegato

 L’Ad dell’Autostrada Venezia-Padova, Lino Brentan, è stato arrestato stamani dalla Guardia di finanza lagunare nell’ambito di un’inchiesta su tangenti.

Secondo quanto si è appreso l’amministratore è accusato di corruzione. I particolari dell’operazione saranno resi noti in una conferenza stampa in Procura a Venezia in mattinata con il il procuratore capo, Luigi Delpino, il comandante della Gdf di Venezia, gen. Marcello Ravaioli, e il comandante del Npt di Venezia, col. Renzo Nisi.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo