img_big
Rubriche

Torino, festa San Giovanni: dallo sport al folklore, dalla musica alla danza, una settimana di appuntamenti

San Giovanni non è solo fuochi. Lo spettacolo pi­rotecnico, previsto per la sera del 24, continuerà a rappre­sentare l’apice dei festeggia­menti, tuttavia quest’anno è pre­visto un ricco programma di av­venimenti per celebrare il santo patrono della città. Sport, cultu­ra, folklore, buona tavola e buo­na musica saranno, infatti, gli ingredienti del programma di appuntamenti, previsti in tutta Torino, per circa una settimana. Apriranno le danze, venerdì 18 giugno, Gianduja e Giacometta, le popolari maschere torinesi, che consegneranno, come vuole la tradizione, alle autorità citta­dine le ceste riempite con i pani della carità. Saranno ricevuti dal sindaco Chiamparino mer­coledì 23 giugno. Ampio ventaglio di scelta per gli amanti della musica e della danza. Si va dai concerti di piazza San Carlo con i Disco­mania, lunedì 21 giugno alle 21, Boom Boom Fred, martedì 22 giugno alle 21.30, e il con­certo Pompierinpiazza, dell’Antica Musica del Corpo dei Pompieri di Torino 1882, in programma giovedì 24 giugno, alle 18.30, in piazza Castello. Musica in strada e passi di tango giovedì 24 giugno con gli “Iani del Tango”, in corso Cai­roli, Etnotang per tutti, in piaz­za Vittorio e Tango Heritage, in piazza Castello. Tra le proposte di sport, da segnalare la tre giorni, dal 18 al 20, dedicata allo squash (Torino Internatio­nal Squash Challenge) organiz­zata in piazza Vittorio. Giovedì 24 giugno, in piazza San Carlo, sarà invece la volta della IV edizione della corsa podistica Il Miglio di Torino memorial “Ludo” Perricone, e l’appunta­mento con Giocatletica, una versione “da strada” del pro­getto che ogni anno allo stadio Primo Nebiolo di parco Ruffini coinvolge decine di scuole to­rinesi, avvicinando migliaia di ragazzi al mondo dello sport. Sempre per i bambini previsto, per il pomeriggio di domenica 20 giugno un karaoke al parco del Valentino. Le celebrazioni si concluderanno con i tradi­zionali fuochi che, quest’anno, avranno come tema conduttore “I valori di Torino”. Le musi­che che li accompagneranno andranno dalla leggera alla te­chno, dal repertorio classico alle canzoni per bambini.Alice Furlan

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo