Cronaca

Macerata: ballerina uccisa in spiaggia dopo una notte al night, il killer le ha fracassato la testa

L’ha trovata un uomo che portava il cane a spasso lungo la spiaggia di Lido Bello a Porto Potenza Picena. Morta, con il cranio fracassato. La giovane, una ballerina romena, aveva 24 anni. Il corpo era vestito e non presentava segni di violenza, ma gli investigatori non escludono che sia stata aggredita da qualcuno all’uscita dal lavoro. Stando a quanto ricostruito dai carabinieri del Reparto operativo di Macerata, la 24enne sbarcava il lunario danzando nei night club. Il pm disporrà l’autopsia, e solo quando verrà eseguita si conosceranno le esatte cause della morte, ma tutto fa già pensare fin da ora che si tratti di un omicidio.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo