img_big
Cronaca

Travolta da uno scooter: Alda d’Eusanio ancora in prognosi riservata

A seguito del confortante esito degli accertamenti strumentali e radiologici, questa mattina Alda D’Eusanio e’ stata trasferita dalla Terapia Intensiva al reparto di Neurochirurgia del Policlinico A. Gemelli, diretto dal professor Giulio Maira, dove proseguira’ le cure. La conduttrice e giornalista televisiva, che ha trascorso una notte tranquilla, era stata ricoverata ieri pomeriggio presso il Dipartimento di emergenza e accettazione (DEA) del Gemelli per una trauma cranico causato da un investimento stradale. La prognosi rimane riservata.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo