img_big
Cronaca
Indagati Schettino e il vice Ambrosio

Costa, prima udienza incidente probatorio il 3 marzo

Il gip del tribunale di Grosseto, Valeria Montesarchio, ha convocato le parti per la prima udienza dell’incidente probatorio richiesto dalla Procura di Grosseto per il prossimo 3 marzo al Teatro Moderno di Grosseto. L’avviso di fissazione della data di questa prima udienza viene notificato anche a tutti i passeggeri della nave Costa Concordia naufragata davanti all’Isola del Giglio il 13 gennaio, e a tutti i membri dell’equipaggio. L’avviso del gip, tra l’altro, riporta i nominativi di tutte le parti offese.

Indagati il comandante della Costa Concordia Francesco Schettino e il suo vice Ciro Ambrosio; parti offese le 4.228 persone di decine di nazionalità, o loro rappresentanti, che erano a bordo della nave, il 13 gennaio scorso oltre a, sempre come parti offese, la Compagnia Costa e il Condacons: sono i destinatari dell’atto di convocazione dell’incidente probatorio fissato per il 3 marzo nell’ambito dell’inchiesta sul naufragio. L’atto reca la data di ieri, 24 gennaio.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo