img_big
Sport

Pagelle alla Nazionale: De Rossi è il migliore per qualità e quantità, pessimo Iaquinta

LE PAGELLEBUFFON 5.5 Praticamente inoperoso nel primo tem­po, si fa sorprendere anche lui sul gol. (Dal 46′ Mar ­chetti sv Rimane con le mani in mano per tutto il secondo tempo.ZAMBROTTA 5 E’ quello dell’ultima stagione rossone­ra e questo può bastare. Non fa danni, ma non va oltre. Dateci Maggio. CANNAVARO 5,5 Che non fosse quello del 2006 si sapeva e lo si vede dalla prima acro­bazia aerea, in cui ” cicca ” il pallone. Si schiacciare sul di Al­caraz che non gli per­mette di saltare. Sba­glia parecchi passaggi facili.CHIELLINI 6Molto impreciso nei rilanci in fase difensi­va si limita all’ordinaria amministrazioneCRISCITO 5,5 Macina chilometri sulla sinistra ma quando arriva il momento di crossare o passare non è dannatamente impreciso DE ROSSI 6,5 E’ lui che stacca sul gol di Alcaraz facen­dosi anticipare. Si danna l’anima in mezzo al campo e si fa perdonare con il gol dell’1-1. MONTOLIVO 5,5 Evanescente e impalpabile per lun­ghi tratti. Lo si ricorda al 21′ per una sgroppata in contropiede conclusa con un’orrenda ciabattata. Tiro che gli viene meglio all’82’ ma questa volta ci arriva il portiere sudamericano. PEPE 6 Fosforo e fantasia a inizio partita, sembra l’uni­co ad avere le idee chiare. Poi si innervosisce perden­do lucidità. MARCHISIO 5 Che non giochi in un ruolo non suo si vede subito. Viene sistematicamente anticipato o per­de palla quando cerca di proporre qualcosa. Lippi met­te fine allo strazio togliendolo a inizio secondo tempo. (Dal 58′ Camoranesi 5,5 Si fa fammonire dopo 10′)IAQUINTA 4,5 (foto) In una parola: imbarazzante. Len­to, scontato, legnoso, dotato della stessa mobilità di una scultura monolitica. Mai pericoloso. GILARDINO 5,5 Gioca troppo isolato e non combina assolutamente niente. ( Dal 72′ Di Natale 5,5 Ben più mobile del viola, ma non cava un ragno dal buco.[a.a.]

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Giubileo - Casa funeraria
Precedente
Successivo
Precedente
Successivo