Cronaca

Grecia: gogna mediatica per gli evasori, i nomi dei furbetti del Fisco vanno sul web

Gogna mediatica per gli evasori. L’ha prevista il governo greco con l’intento di far fronte ad una piaga, quella dell’evasione, che evidentemente non riguarda soltanto l’Italia. Il primo esperimento, in terra ellenica, è già partito. E ieri il ministero del Tesoro ha pubblicato online un elenco con 4.152 nomi di persone e aziende che non avrebbero pagato all’erario qualcosa come 14,8 miliardi di euro, una cifra superiore al 5% del pil nazionale. La lista nera riguarda per ora solo gli arretrati superiori ai 150mila euro, ma la Grecia – se otterrà il via libera dalle autorità per la privacy – è intenzionata a tirare dritto per la sua strada mettendo in rete a breve anche l’elenco degli evasori per cifre inferiori.

 

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo