img_big
Cronaca

Camion travolge un’auto in sosta: strage di ventenni a Roma

Cinque ventenni sono morti in un incidente stradale sul Grande raccordo anulare a Roma. Un camion che trasportava una cella frigo ha travolto una Citroen C1 ferma sulla corsia d’emergenza tra le uscite Laurentina e Ardeatina uccidendone i cinque occupanti. Sul posto era presente anche un’auto della polizia stradale, che è stata anch’essa travolta dal Tir: un agente è rimasto ferito.

La Citroeni, ferma sulla corsia d’emergenza all’altezza del chilometro 51 del Gra, ha attirato l’attenzione di una pattuglia della polizia stradale che si è fermata per un controllo. Proprio in quel momento è sopraggiunto il Tir, che ha investito in pieno l’auto, uccidendo tutti e cinque i passeggeri – italiani e di età compresa tra i 20 e i 26 anni – mentre i due agenti della stradale, miracolosamente appena sfiorati, hanno riportato solo lievi ferite. Al momento si cerca di capire perché il conducente del mezzo abbia perso il controllo tra le ipotesi possibili, un colpo di sonno, una distrazione o un guasto meccanico.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo