img_big
Cronaca

Van Rompuy: “Da Monti lavoro straordinario”

“Vorrei dare atto al presidente Mario Monti del lavoro straordinario che sta facendo”. Così la fiducia all’Italia espressa dal presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy all’indomani del declassamento di Roma da parte di S&P. “Mi auguro che questo piano si possa realizzare in tempi brevi”, ha aggiunto il presidente europeo al termine di un incontro a Palazzo Chigi con lo stesso Monti. Il premier da parte sua ha stigmatizzato l’insufficienza della governance europea e assicurato “le liberalizzazioni entro la settimana”.

 

Condividi sui social:

Scopri inoltre...

Precedente
Successivo
Precedente
Successivo